Novità, Social

Come gestire la privacy su Facebook

In questo primo articolo del 2021, voglio portarti all’attenzione degli strumenti che Facebook ha messo a disposizione degli utenti per gestire la propria privacy.
Questi strumenti probabilmente non li conosci ma sono utilissimi per tutelarsi all’interno delle piattaforme del social blu e anche per togliersi dai piedi quelle inserzioni insistenti su quel prodotto che odi.

Strumenti di Privacy

Proprio ieri, giovedì 28 Gennaio nel Data Privacy Day, Facebook nel suo blog fa un recap di alcuni degli aggiornamenti più recenti in materia di privacy. Nell’ultimo anno, infatti, ha lanciato diversi nuovi strumenti per la privacy e apportato miglioramenti a quelli esistenti.

1. Le tue informazioni

All’inizio di questo mese, Facebook ha rilasciato un aggiornamento per la sezione Le tue informazioni. Ha reso la navigazione più user friendly e ha facilitato l’accesso alle categorie di informazioni.

Fonte blog Facebook

Per accedere a Le tue informazioni (mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in basso a destra) > Impostazioni e Privacy > Impostazioni > Le tue informazioni su Facebook > Accedi alle tue informazioni

Per accedere a Le tue informazioni (browser):
Accedi a Facebook > Menù (la freccina in alto a destra) > Impostazioni e Privacy > Impostazioni > Le tue informazioni su Facebook > Accedi alle tue informazioni (visualizza)

L’obiettivo di questo aggiornamento è assicurare a noi utenti che le nostre informazioni su Facebook siano utili, facili da capire e facili da trovare. All’interno di questa sezione la novità è che, invece di due ampie categorie, le hanno suddivise in ben otto:

  • La tua attività su Facebook
  • Informazioni personali
  • Amici e follower
  • Informazioni registrate
  • Informazioni su protezione e accesso
  • App e siti web fuori Facebook
  • Preferenze
  • Informazioni sulle inserzioni

Ciascuna di queste categorie si suddivide ulteriormente in sottocategorie, quindi “dovrebbe essere” più semplice accedere al tipo di dati che ci interessano.
Una cosa molto gradita, prima di iniziare a smadonnare perché non troviamo quello che cerchiamo, è la barra di ricerca in alto che ci aiuterà a trovare la categoria giusta.

La sezione aggiornata è già disponibile in app sia per iOS che per Android e sarà presto disponibile anche per altri sistemi operativi.

2. Nuovo modulo per controllare le inserzioni

L’estate scorsa, Facebook ha aggiornato la sezione Controllo della privacy con un nuovo modulo che si concentra su Le tue preferenze relative alle Inserzioni Facebook. Questo strumento ci dà la possibilità di saperne di più su come sono personalizzate le inserzioni che vediamo.

Per accedere a Le tue preferenze relative alle inserzioni su Facebook (mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in basso a destra) > Impostazioni e Privacy > Collegamenti rapidi alla privacy > Privacy: Controlla alcune importanti impostazioni sulla privacy > Le tue preferenze relative alle inserzioni su Facebook

Per accedere a Le tue preferenze relative alle inserzioni su Facebook (browser):
Accedi a Facebook > Menù (la freccina in alto a destra) > Impostazioni e Privacy > Controllo della privacy > Le tue preferenze relative alle inserzioni su Facebook

3. Gestisci attività

Sempre l’estate scorsa, Facebook ha implementato Gestisci attività, per semplificare l’archiviazione e l’eliminazione dei vecchi post del nostro profilo, tutto in un unico posto.

Per accedere a Gestisci attività (mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in basso a destra) > Entra nel tuo profilo > Impostazioni del profilo (i tre puntini in parte a Aggiungi una storia) > Registro Attività > Gestisci attività

Per accedere a Gestisci attività (browser):
Accedi a Facebook > Menù (la freccina in alto a destra) > Impostazioni e Privacy > Registro Attività

Si può accedere anche dal profilo personale con lo stesso percorso mobile.

4. Il Centro gestione account

Per chi ha più account tra Facebook e Instagram, sia personali che business, il gigante blu ha introdotto la sezione Centro gestione account.
Questa novità rende più facile gestire le funzionalità nelle varie app come la pubblicazione in più canali contemporaneamente dei contenuti, Facebook Pay (il metodo di pagamento per acquistare direttamente nelle app, ne parlavamo qui) e l’autenticazione univoca per tutte le piattaforme.

Fonte blog Facebook

Per accedere a Centro gestione account Facebook (solo mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in basso a destra) > Impostazioni e Privacy > Impostazioni > Centro gestione account (ultima voce in fondo)

Per accedere a Centro gestione account Messenger (solo mobile):
Accedi all’app > Immagine del tuo profilo > Impostazioni account > Centro gestione account (ultima voce prima di Informazioni legali e normative)

Per accedere a Centro gestione account Instagram (solo mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in alto a destra) > Impostazioni > Centro gestione account (quasi ultima voce in fondo)

5. Maggiore privacy per la messaggistica

A settembre 2020, Facebook ha introdotto nuove impostazioni sulla privacy per Messenger dando maggiore controllo agli utenti per quanto riguarda chi può contattarci, chi invece no e come farlo. A novembre poi, ha lanciato sulla piattaforma di WhatsApp, i messaggi effimeri, ovvero messaggi temporanei che danno la possibilità agli utenti di rendere le conversazioni più private.

6. Dati sulle attività provenienti dai partner (Instagram)

Nella piattaforma Instagram è stata aggiunto uno strumento che ci consente di decidere se dare la possibilità, o meno, al social di usare i dati che forniscono partner esterni relativi alle nostre attività sui loro siti o app, oltre quelli relativi a determinate azioni offline.

Per accedere a Dati sulle attività provenienti dai partner (solo mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in alto a destra) > Impostazioni > Inserzioni > Dati sulle attività provenienti dai partner

Nell’ultimo anno Facebook ha posto solide basi per quanto riguarda la privacy e il rispetto delle regole: basti pensare al recente caso Trump che è stato “disattivato” perché non rispettava le regole della community.
Da Menlo Park dichiarano di voler continuare a dare trasparenza e maggior controllo sui propri dati, continuando a sviluppare e migliorare gli strumenti e le piattaforme.

La pubblicità e la Privacy

La totale trasparenza sulla privacy e sui relativi controlli, dà a Facebook la presunzione (passami il termine) di dirci che con i dati che noi utenti gli forniamo, lui ci restituisce un’esperienza personalizzata nelle sue piattaforme.

Devo dargli, ahimè, ragione!
Abbiamo effettivamente quasi il totale controllo dei nostri movimenti e abbiamo anche la possibilità di capire perché una determinata inserzione ci è apparsa davanti.

➡️ Hai mai provato a cliccare sui tre puntini in alto a destra su un’inserzione nel feed?
Cliccando, Facebook dà la possibilità di sapere Perché visualizzo questa inserzione? e scoprire effettivamente gli obiettivi di quel determinato inserzionista e perché sta intercettando proprio me o te. Interessante no?

Interessante in quanto, chi fa business può capire le “brutte intenzioni” del competitor ma, credo, che può essere interessante anche da un punto di vista personale per sapere chi mi bombarda di informazioni e perché.

Poi ovviamente non è che dobbiamo tenerci l’inserzione lì per sempre anche se non ci interessano: possiamo esprime la preferenza di Nascondi tutte le inserzioni di questo inserzionista se proprio non ne possiamo più, oppure semplicemente Nascondi inserzione.

Sarà sicuramente un fattore negativo per l’inserzionista a cui verrà penalizzata l’inserzione ma allo stesso tempo è un fattore positivo in quanto il suo pubblico in target sarà più profilato per le prossime campagne di advertising.

È possibile, inoltre, gestire anche le Attività fuori da Facebook, ovvero tutte quelle attività e informazioni che forniamo ad aziende e organizzazioni esterne e che loro condividono con Facebook.

Per accedere a Attività fuori da Facebook (mobile):
Accedi all’app > Menù (le tre linee in basso a destra) > Impostazioni e Privacy > Impostazioni > Le tue informazioni su Facebook > Attività fuori da Facebook

Per accedere a Attività fuori da Facebook (browser):
Accedi a Facebook > Menù (la freccina in alto a destra) > Impostazioni e Privacy > Impostazioni > Le tue informazioni su Facebook > Attività fuori da Facebook (visualizza)

Questi sono i principali strumenti per tenere sotto controllo la nostra privacy all’interno delle piattaforme Facebook.
Se ci smanetti un po’ scoprirai altri mondi e altre impostazioni utili a chiudere ancora di più il cerchio.

Spero di esserti stata utile e se ti fa piacere farmi sapere cosa ne pensi di questo articolo, scrivi un messaggio o un commento sui social.
È sempre molto apprezzato un feedback! 😊

Fonte: Blog di Facebook

© Immagine Associati 2021 Privacy Policy e Cookies Policy